menu

Agenzia Sarda delle Entrate

L’esigenza dell’istituzione di un’Agenzia Sarda per le entrate è molto sentita in Sardegna, soprattutto a seguito della modifica dell’articolo 8 dello Statuto che ha dato nuova rilevanza alla gestione delle entrate regionali e dei connessi rapporti con lo Stato e dell'articolo 10 che ha comportato maggiori margini di manovra della leva fiscale regionale.

Le esperienze di questi ultimi anni, che hanno spesso visto la Regione in difficoltà nei rapporti con lo Stato e con le strutture statali preposte alla gestione dei tributi erariali e alla riscossione delle entrate regionali  hanno rafforzato l'esigenza di creare una apposita struttura regionale fortemente specializzata nella materia, supportata da professionalità e strumenti informatici e normativi adeguati che, sulla base degli indirizzi della Regione e in stretto raccordo con essa, sia in grado di gestire in maniera efficace tutte le problematiche connesse alle entrate regionali.

Obiettivi, competenze e strumenti dell’Agenzia Sarda delle Entrate:

-          gestione accentrata dei tributi regionali propri
-          controllo sui tributi di spettanza regionale
-          coordinamento della riscossione delle amministrazioni del Sistema Regione
-          supporto alla finanza locale
-          mappatura del sistema fiscale regionale

Con Deliberazione 35/11 del 10 luglio 2015 la Giunta Regionale ha approvato il DDL concernente l’Istituzione dell’Agenzia Sarda delle Entrate.

Nella sezione consultazioni potrai esprimere le tue osservazioni, proposte di modifica o integrazioni su tutto il DDL. 

Consulta i documenti correlati:

CONSULTAZIONI

Nasce in Sardegna L'ASE.

Fino all’approvazione definitiva da parte del Consiglio regionale puoi esprimere la tua opinione commentando il testo del DDL.

menu menu menu