menu

Tavoli di discussione

La Regione Sardegna, come già nello scorso anno, ha voluto essere presente con importanti iniziative e proposte di servizi curate e organizzate dalla Direzione generale per la Comunicazione della Presidenz

La Regione, in particolare il Settore Integrazione Immigrati e emigrazione del Servizio Coesione Sociale dell’Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicu

La Regione Sardegna vuole avviare un programma di interventi mirati a dare risposte alle famiglie, individuando strumenti innovativi, flessibili, d'impatto, capaci di creare occasioni, incentivare, spingere i nost

Su questo tavolo tematico verranno presentati gli interventi di politica attiva del lavoro che hanno lo scopo di sostenere l’occupazione attraverso la concessione di incentivi alle imprese per l’inserimento nel mercato del lavoro, la stabilizzazione dell’occupazione, la promozione di interventi a sostegno della imprenditoria, anche femminile, e della conciliazione vita lavoro.

Questa consultazione nasce dalla volontà della Regione Sardegna di promuovere un'indagine per rendere i propri portali web più accessibili e più rispondenti ai bisogni e alle aspettative della collettività, tenendo conto anche delle differenti com

Per un significativo miglioramento qualitativo e dell’efficienza dei servizi sanitari ospedalieri offerti ai cittadini attraverso la riorganizzazione delle reti di assistenza.

Questo tavolo di discussione nasce con l’intento di coinvolgere tutti coloro che sono interessati all’argomento proposto riguardante le politiche del Governo regionale in materia di archivi.

Questo tavolo di discussione nasce con un importante intento: coinvolgere nelle scelte del Governo regionale le cittadine e i cittadini portatori di una serie di interessi e di diversi punti di vista su temi di interesse comune, in una dinamica pienamente condivisa di democrazia partecipativa e deliberativa.

La Costituzione prima di tutto, ma anche la vigente legislazione Nazionale e Regionale, impegnano la Regione Autonoma della Sardegna a difendere gelosamente la specialità dell'Artigianato ed a promuoverne lo sviluppo.

Con questa consultazione pubblica, che riguarda l’aggiornamento dei requisiti delle sorgenti sonore interne agli edifici, i cosiddetti requisiti acustici passivi degli edifici e dei loro componenti che devono essere tenuti in considerazione nell’ambito della loro progettazione e realizzazione, ci rivolgiamo ai cittadini, ai portatori di interesse in materia di edilizia e alle imprese.

Pagine

menu menu menu