menu

Tavoli di discussione

Per un significativo miglioramento qualitativo e dell’efficienza dei servizi sanitari ospedalieri offerti ai cittadini attraverso la riorganizzazione delle reti di assistenza.

Questo tavolo di discussione nasce con l’intento di coinvolgere tutti coloro che sono interessati all’argomento proposto riguardante le politiche del Governo regionale in materia di archivi.

Questo tavolo di discussione nasce con l’intento di coinvolgere tutti coloro che sono interessati all’argomento proposto riguardante i progetti inerenti la realizzazione di azioni innovative.

                                                                                              LEGGE DI SEMPLIFICAZIONE 2018

Questo tavolo di discussione nasce con un importante intento: coinvolgere nelle scelte del Governo regionale le cittadine e i cittadini portatori di una serie di interessi e di diversi punti di vista su temi di interesse comune, in una dinamica pienamente condivisa di democrazia partecipativa e deliberativa.

La Costituzione prima di tutto, ma anche la vigente legislazione Nazionale e Regionale, impegnano la Regione Autonoma della Sardegna a difendere gelosamente la specialità dell'Artigianato ed a promuoverne lo sviluppo.

Con questa consultazione pubblica, che riguarda l’aggiornamento dei requisiti delle sorgenti sonore interne agli edifici, i cosiddetti requisiti acustici passivi degli edifici e dei loro componenti che devono essere tenuti in considerazione nell’ambito della loro progettazione e realizzazione, ci rivolgiamo ai cittadini, ai portatori di interesse in materia di edilizia e alle imprese.

La formazione professionale ha quale scopo principale quello di garantire alle persone conoscenze teoriche, abilità individuali pratiche e competenze sia tecnico-professionali che relazionali, necessarie per acquisire un maggior valore nel mercato del lavoro in tempi rapidi e rispondere alle concrete esigenze delle imprese del territorio.

La politica di coesione 2014-2020, nel sostenere le priorità di Europa 2020 per una «crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva», attribuisce un ruolo chiave all'elaborazione delle Smart Specialisation Strategy (S³), strategie smart per lo sviluppo mirato dei territori.

Pagine

menu menu menu